Information Technology Tech News

Xiaomi Mi 9 Battle Angel

Sono arrivate voci che parlano di una versione Mi 9 con retro trasparente, infatti oggi il teaser ufficiale del telefono è apparso online. Il dispositivo si chiamerà Xiaomi Mi 9: Battle Angel ed è un prodotto della partnership tra il produttore del telefono cinese e il film Alita: Battle Angel.

Il teaser dirige l’attenzione sul chipset Qualcomm, che si conferma Snapdragon 855 e con ben 12GB di RAM. C’è anche la tripla telecamera e la bobina di ricarica della nuova wireless Qi sul lato inferiorw. Ci sono anche alcuni scritti come “MIUI” e “Super Mi”, che indicano l’interfaccia utente e ciò che è probabile che sia una tecnologia per aumentare la CPU per ottenere il massimo delle prestazioni.

Ecco le informazioni sullo schermo prese direttamente dalla pagina ufficiale di Xiaomi Italia su Facebook:

  • Lo schermo sarà protetto da vetro Gorilla Glass 6
  • Il rapporto schermo-scocca sarà pari al 90,7% grazie all’impiego del notch a goccia e di una cornice inferiore dall’ampiezza ulteriormente ridotta del 40% rispetto a quella del precedente Mi 8
  • La risoluzione dello schermo AMOLED (di produzione Samsung) sarà pari a 1080p FHD+, offrirà una copertura dello spazio colore NTSC pari al 103,8%, una luminosità massima di 600nit e un rapporto di contrasto dichiarato superiore a 60.000:1
  • Lo schermo sarà dotato di sensore di prossimità ultrasonico e di un sensore di luce ambientale definito altamente sensibile
  • Sempre intergato nello schermo si troverà il sensore di impronte di tipo ottico, con pixel dl dimensioni pari a 5µm
  • Confermata la modalità High Brightness Mode che regola la luminosità del display quando è raggiunto dalla luce diretta del sole aumentandola sino al 39% rispetto alla modalità standard. Sempre sotto la luce diretta del sole sarà possibile sfruttare la modalità Sunlight 2.0 che migliora il contrasto e i colori per la resa in esterna. Si fa poi riferimento alla modalità Reading 2.0 – aumenta i livelli di temperatura del colore da 32 a 256 per garantire una transizione di luminosità uniforme – e alle ottimizzazioni Screen dimming che garantiscono una resa cromatica accurata e immagini dettagliate, anche quando la luminosità dello schermo è ridotta.

Il Mi 9 è inoltre dotato di Game Turbo con monitoraggio CPU / GPU / FPS in tempo reale. Supporta la commutazione della rete con un solo tocco e mantiene il gioco in esecuzione mentre il display è spento. Promette anche altoparlanti con bassi profondi e dispone di Smart PA che utilizza il controllo dinamico DSM per amplificare il suono del 100%.

La presentazione ufficiale resta formalmente fissata per il 20 febbraio naturalmente prima dell’ evento Unpacked di Samsung.

Related posts

Huawei Balong 5000 5G con velocità di download fino a 6.5Gbps, smartphone 5G in arrivo a MWC 2019

Daniele Samà

StarVR One

Daniele Samà.

vivo Apex 2019 arriverà il 24 gennaio

Daniele Samà

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy