Tech News

Oppo Find Z, sarà il fiore all’occhiello di Snapdragon 855

Sembra che il successore di Oppo Find X si chiamerà Oppo Find Z, infatti la stessa Oppo ha registrato il nome presso l’ufficio di proprietà intellettuale dell’Unione Europea.

Aggiungete a ciò un avvistamento Geekbench di Oppo Find Z con un chipset Snapdragon 855 a bordo, poiché l’uso di uno Snapdragon 855 significa anche supporto per il modem X50 5G di Qualcomm, sicuramente avremo il primo dispositivo 5G di Oppo.

È ampiamente previsto che Find Z incorpori la nuova fotocamera 10 x di Oppo e uno scanner di impronte digitali sotto il display. La fotocamera 10x combina la fotocamera in stile periscopio 5x di Oppo insieme a una fotocamera secondaria ultra grandangolare per ottenere la cifra totale di 10 ingrandimenti. Il nuovo scanner per impronte digitali ha una superficie più ampia e può riconoscere contemporaneamente fino a 2 impronte digitali.

Il Find Z dovrebbe avere una camera tripla con il terzo sensore che è un’unità 3D ToF dedicata ad AR. Infine, Oppo Find Z utilizzerà il Super VOOC 50W di Oppo .

È improbabile che Oppo abbia completato il Find Z in tempo per il Mobile World Congress, che inizierà alla fine di questo mese. È più probabile che vedremo un evento speciale dedicato per Find Z un po ‘più tardi.

 

Related posts

Sony Xperia XA3 certificato da 3C in Cina in vista del lancio previsto a febbraio

Daniele Samà

Redmi X con un lettore di impronte digitali in-display in arrivo il 15 febbraio

Daniele Samà

Raccolta dei migliori smartphone in arrivo nel 2019.

Daniele Samà

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy