Information Technology Tech News

OPPO schedula il suo evento MWC per il prototipo di smartphone con zoom ottico ibrido 10X il 23 Febbraio

In una conferenza tenutasi il 16 gennaio a Pechino , in Cina, il marchio di elettronica BBK Oppo ha rivelato la sua ultima pietra miliare nella tecnologia delle fotocamere per smartphone nella forma del suo zoom ottico ibrido 10x. Il marchio all’evento ha confermato che la tecnologia è pronta per la produzione commerciale e di massa.

Ora, l’azienda ha annunciato che terrà il suo evento pre-MWC il 23 febbraio dove potrebbe mostrare la tecnologia ancora una volta ad un pubblico più ampio. Anche se non ha mai mostrato nessuno smartphone / prototipo reale, il MWC del 23 febbraio ci offrirà l’opportunità di vedere la tecnologia messa a punto in uno smartphone reale. Lo stesso dispositivo potrebbe anche incorporare il suo nuovo sensore di impronte digitali in-display con 15 volte l’area attiva delle soluzioni concorrenti tradizionali, anche se nessuna affermazione è chiara al riguardo.

Lo zoom ottico ibrido 10x di OPPO rappresenta un miglioramento rispetto allo zoom ottico 5x introdotto per la prima volta al MWC 2017. La nuova tecnologia di zoom ottico ibrido 10x adotta ingegnosamente una struttura a tre telecamere che include un sensore super grandangolare, un sensore principale ultra-trasparente e un teleobiettivo. Questo copre il grandangolare per ottenere uno zoom ottico ibrido 10x.

La lunghezza focale equivalente è 15,9 – 159 mm che soddisfa le esigenze degli utenti per la creazione di composizioni multi-scena dal grandangolo al teleobiettivo.

La doppia stabilizzazione ottica delle immagini (OIS) viene inoltre introdotta sulla fotocamera principale ultra-trasparente e sulla fotocamera con teleobiettivo per aiutare gli utenti a catturare foto chiare e belle. OPPO ha affermato che il modulo zoom ottico ibrido 10x ha oltre 100 brevetti R & D.

È stato riferito che la nuova tecnologia debutterà per la prima volta con Oppo Next Find ‘X o anche con lo smartphone Oneplus 7
Oltre all’ultima innovazione della fotocamera, il tema MWC di Oppo è incentrato su diversi argomenti, tra cui connettività, intelligenza artificiale, industria 4.0, contenuti immersivi, innovazione dirompente, benessere digitale, fiducia digitale e futuro. Mentre non ci sono parole ufficiali su questo, ci sono parole in giro che l’azienda potrebbe svelare il suo primo tipo di smartphone pieghevole. Resta da vedere se questo potrebbe beneficiare dello zoom ottico ibrido 10x.
Non ci resta che aspettare il 23 Febbraio.

Related posts

AirPods 2 manterrà il design invariato, AirPower arriverà questa primavera

Daniele Samà

Il primo telefono al mondo con Snapdragon 855 e RAM da 12 GB è ufficiale, previsto per gennaio 2019.

Daniele Samà

iPhone (Ri)condizionati e (Ri)generati: conviene comprarli?

Daniele Samà

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy